Accedi Registrati gratis

La UEFA ha approvato le modifiche alla Champions League

La UEFA ha approvato le modifiche alla Champions League

La UEFA ha approvato le modifiche proposte nella forma della Champions League. La decisione del quartier generale europeo arriva solo poche ore dopo che è diventato chiaro che 12 delle migliori squadre del Vecchio Continente formano la Super League.

Le discussioni sulla modifica del regolamento della Champions League vanno avanti da mesi e si credeva che soddisferanno gli insoddisfatti e non porteranno alla formazione della Super League. La decisione è stata presa oggi con decisione unanime del Comitato Esecutivo UEFA.

Il regolamento entrerà in vigore dalla stagione 2024/25 e rimarrà in vigore almeno fino al 2032/33.

Ecco tutti i cambiamenti in Champions League

- Il numero di partecipanti aumenta da 32 a 36

- Tutte le squadre saranno in un gruppo

- Ogni squadra giocherà 10 partite e le sue rivali verranno estratte a sorte. In questo modo, ogni partecipante alla gara sosterrà contro 10 avversari, che però molto probabilmente non saranno gli stessi per un'altra squadra.

- Viene abbandonata anche la pratica delle visite scambiate nel gruppo, e invece una squadra ospiterà cinque dei suoi rivali, e le altre cinque visiteranno - anche a caso.

- I primi otto nella classifica finale della fase a gironi proseguono direttamente agli ottavi

- I prossimi 16 in classifica giocheranno i playoff per i restanti 8 posti per i quarti di finale

- Gli ultimi 12 in classifica sono eliminati

- Posti riservati per le squadre "elite" che non si sono qualificate in modo standard

- I finalisti avranno giocato 17 partite, 4 in più rispetto a adesso

Lascia un tuo commento

Devi effettuare il login prima di poter fare un commento