Accedi Registrati gratis

La UEFA non ha punito i ribelli

La UEFA non ha punito i ribelli

La UEFA ha finalmente deciso di non penalizzare i 12 club fondatori della Super League Europea. Oggi si è tenuta una riunione di emergenza del Comitato esecutivo della Federcalcio europea.

Sebbene la UEFA abbia inviato un gran numero di minacce ai club che l'hanno tradita e deciso di creare un campionato separato chiamato Super League europea, non ci sono state sanzioni.

Il Real Madrid e la Juventus erano più preoccupati che la UEFA potesse decidere di rimuoverli dalle competizioni europee per club il prossimo anno, ma alla fine non è successo.

Oltre a Real e Juventus, le altre dieci squadre che hanno preso provvedimenti per attuare il progetto della Super League Europea sono Barcellona, ​​Atletico Madrid, Milan, Inter, Manchester United, Manchester City, Chelsea, Liverpool, Arsenal e Tottenham.

Oltre a non essere penalizzati dalla sospensione dai tornei europei per club, non hanno ricevuto multe.

La UEFA non ha intrapreso alcuna azione contro le suddette squadre, ma è sicuramente soddisfatta del fatto che il progetto della Super League sia fallito.

Lascia un tuo commento

Devi effettuare il login prima di poter fare un commento