Accedi Registrati gratis

Le squadre di Euro 2020 potranno effettuare cinque turni per partita

Le squadre di Euro 2020 potranno effettuare cinque turni per partita

I partecipanti a Euro 2020 avranno il diritto di effettuare cinque sostituzioni per partita, ha deciso il Comitato Esecutivo UEFA.

La regola per due turni aggiuntivi è stata temporaneamente introdotta a causa delle difficoltà nella preparazione dei giocatori durante la pandemia COVID-19. Attualmente è utilizzato nei tornei europei per club, nelle qualificazioni per la Coppa del Mondo in Qatar e in quasi tutti i campionati nazionali.

"La ragione per cui la regola dei cinque turni rimane in vigore è che viene utilizzata nelle qualificazioni ai Mondiali già iniziate da marzo 2021 a marzo 2022, quindi la UEFA ha deciso di mantenerla per le prossime finali di Euro 2020 a giugno e luglio. 2021, le finali della Società delle Nazioni nell'ottobre 2021 e i playoff della Società delle Nazioni nel marzo 2022 ", ha annunciato la UEFA.

La sede europea, come previsto, ha rinviato il dibattito e votato sui cambi di forma della Champions League. Questo caso sarà esaminato nella prossima riunione del Comitato Esecutivo il 19 aprile.

Inoltre, la UEFA ha deciso di aumentare il limite del 30% sull'occupazione degli stadi. Ciò consente a ciascun paese di determinare il numero di spettatori da ammettere alle partite del Campionato Europeo.

Lascia un tuo commento

Devi effettuare il login prima di poter fare un commento