Accedi Registrati gratis

La Premier League ha firmato un contratto da 2 miliardi con un canale americano

La Premier League ha firmato un contratto da 2 miliardi con un canale americano

La Premier League ha formalizzato un contratto con la compagnia televisiva americana NBC Universal, che trasmetterà le partite dall'Inghilterra negli Stati Uniti. L'operazione vale 2 miliardi di sterline.

Il contratto è di 6 anni ed entrerà in vigore la prossima stagione, e NBC Universal avrà il diritto di trasmettere tutte le 380 partite di ogni campagna della Premier League fino alla fine della stagione 2027/2028.

Il precedente contratto del campionato inglese con il colosso televisivo valeva quasi tre volte meno di quello attuale - 740 milioni di sterline. Secondo le stime, i ricavi dei diritti televisivi in ​​Premier League raggiungeranno la cifra record di 10 miliardi di sterline tra il 2022 e il 2025.

Lascia un tuo commento

Devi effettuare il login prima di poter fare un commento