Accedi Registrati gratis

La nuova Champions League sta arrivando: il formato sta cambiando

La nuova Champions League sta arrivando: il formato sta cambiando

La Champions League avrà un aspetto completamente diverso dalla stagione 2024/2025 e entro un mese la UEFA ufficializzerà i cambiamenti. La riforma sta per finire e sarà davvero eccezionale. L'edizione tedesca Bild fa un breve riassunto dei cambiamenti preparati nel campionato.

Quando verranno formalizzate le modifiche?

I dettagli sono attualmente in discussione, ma la UEFA vuole finalizzare la riforma della Champions League entro il prossimo congresso della sede europea del 20 aprile. La decisione dovrebbe essere presa dal Comitato Esecutivo UEFA.

Come sarà la Champions League?

Completamente differente. Invece di 32 squadre, 36 squadre parteciperanno alla fase finale, che non sarà divisa in gironi prima delle eliminazioni. Giocheranno insieme in un campionato. Verrà utilizzato il cosiddetto "modello svizzero". Secondo lo stato attuale di ogni squadra, giocherà un totale di 10 partite e gli avversari verranno estratti in anticipo da quattro urne. In queste partite si guadagneranno punti e le migliori 8 delle 36 squadre si qualificheranno per gli ottavi di finale. Le squadre dal 16 ° al 9 ° posto giocheranno i playoff per altri 24 posti negli ottavi di finale. Il formato viene quindi salvato con eliminazione diretta

Il numero di partite!

Attualmente, la fase a gironi della Champions League è composta da un totale di 125 partite. Dal 2024, queste partite diventeranno 225. Ciò significa un enorme aumento del numero di partite e il calendario dovrebbe essere pieno di partite a dicembre e gennaio.

Chi otterrà i quattro posti extra in Champions League?

Non è ancora chiaro chi approfitterà del privilegio per segnare più squadre nel più grande torneo per club. Le aspettative sono che una quota vada in Francia e l'altra per un altro campione della lega minore. Si discute di avere due quote per le squadre che si sono comportate molto bene in Europa negli ultimi 10 anni, ma non sono riuscite a qualificarsi per la Champions League in questa stagione. Tuttavia, questi dettagli sono oggetto di discussione.

Ci sono critiche ai piani di riforma?

Sì. I campionati europei vedono le carenze soprattutto nel "taglio" dei campionati minori, compresa la Bulgaria. Molti tifosi temono che le squadre della "classe alta" diventeranno una società sempre più chiusa, il che farà una grande differenza finanziaria e sportiva con gli altri club.

I vantaggi del nuovo campionato!

Le squadre partecipanti avranno più partite, il che significa più soldi. I club stanno attualmente giocando 6 partite nella fase a gironi, e dopo la riforma ne giocheranno 10. "La riforma della Champions League 2024 aprirà un nuovo potenziale di guadagno", ha detto il membro del consiglio del Bayern Oliver Kahn in una recente intervista a kicker.

La riforma è anche utilizzata come strumento per impedire la creazione di una Super League tra i migliori club d'Europa. Ne hanno già parlato Real Madrid e Juventus.

Come verranno distribuiti i soldi in Champions dal 2024?

Questo non è ancora del tutto chiaro. In questa fase, infatti, non è nemmeno chiaro come verranno distribuiti i soldi della prossima stagione in Europa, quando partirà il terzo torneo di Lega League.

L'Europa League cambierà nel 2024?

Sì, c'è un cambiamento nell'Europa League. Nonostante il fatto che dalla prossima stagione ci saranno dei cambiamenti in Europa League dal 2024, è prevista la partecipazione di 32 squadre, che saranno anche in un campionato di tipo "modello svizzero". In Europa League, ogni squadra giocherà 6 partite e poi proseguirà sul modello della Champions League.

Lascia un tuo commento

Devi effettuare il login prima di poter fare un commento