Accedi Registrati gratis

Il razzismo in Inghilterra non si ferma, Marcial ne è nuovamente vittima su Instagram

Il razzismo in Inghilterra non si ferma, Marcial ne è nuovamente vittima su Instagram

Anthony Martial ha ricevuto numerosi commenti razzisti sotto le sue foto su Instagram dopo il pareggio per 1-1 tra Manchester United e West Bromwich Albion in Premier League.

Lo United ha perso punti contro il penultimo West Brom 


Il francese ha giocato 66 minuti e dopo l'ultimo segnale arbitrale è stato attaccato per motivi razziali dai tifosi sui social network.

Martial è la seconda vittima di un simile attacco. Il mese scorso, quando il Man United ha perso contro lo Sheffield United, lui e Alex Tuanzebe sono stati attaccati e insultati di nuovo.

 Anche Jakevic del Southampton è stato insultato sui social media e recentemente il tema del razzismo è stato sempre più discusso sull'isola, con molte richieste a Instagram, Twitter e Facebook di agire contro gli attacchi.

Lascia un tuo commento

Devi effettuare il login prima di poter fare un commento