Accedi Registrati gratis

Il Manchester United pronto a separarsi da De Gea

Il Manchester United pronto a separarsi da De Gea

Il Manchester United è pronto a separarsi da David de Gea dopo la fine della stagione, riporta "The Mirror". I Red Devils hanno cinque portieri in stipendio durante la campagna in corso e si sono impegnati a ridurre i costi, a partire dal rilascio di alcuni giocatori.

De Gea riceve attualmente uno stipendio di 400,000 euro a settimana. Mancano due anni alla scadenza del suo contratto, il che significa che deve ricevere 40 milioni di euro lordi.

Il club inglese è pronto a pagargli un risarcimento per rescindere anticipatamente il suo contratto.

Il Manchester United non crede che nessuna squadra sarà disposta a ritirare un importo di circa 40-50 milioni di euro per attirare De Gea attraverso la finestra del mercato estivo, in vista della pandemia COVID-19.

Questa non è la prima volta che il Manchester United è stato costretto a pagare un grande risarcimento monetario per rescindere il contratto del proprio giocatore. L'ultimo caso del genere è stato con Alexis Sanchez, quando è stato raggiunto un accordo con il cileno per essere pagato più di 10 milioni di euro netti e per essere rilasciato per firmare con l'Inter.

Il Manchester United intende scommettere su Dean Henderson come portiere titolare la prossima stagione. Il giovane inglese ha firmato la scorsa estate un nuovo contratto a lungo termine con il club.

Lascia un tuo commento

Devi effettuare il login prima di poter fare un commento