Accedi Registrati gratis

Il Manchester United ha sbagliato troppi tiri e ha mancato il successo contro l'Everton in un thriller di 6 gol 

Il Manchester United ha sbagliato troppi tiri e ha mancato il successo contro l'Everton in un thriller di 6 gol

Il Manchester United non è riuscito a battere l'Everton in uno dei derby del turno della Premier League inglese. I Red Devils e i Caramels non hanno vinto dopo un goal thriller con 6 goal e un pareggio per 3: 3, di cui lo United può seriamente rimpiangere. 


Alla fine del primo tempo la squadra era in vantaggio per 2-0 (dopo i gol di Cavani e Fernandes), ma all'inizio del secondo tempo, in pochi minuti, l'Everton segna due gol veloci e pareggia (con Dukure e Hames). 


Tuttavia, i giocatori di Ole Gunnar Solskjaer sono riusciti a tornare in vantaggio nel risultato grazie a Scott McTominey, che ha intercettato un colpo di testa su punizione diretta. Negli ultimi secondi del match, però, Calvert-Lewin ha approfittato di un malinteso nella difesa avversaria e con l'ultimo tocco del match ha portato il punto alla sua squadra. 


Pertanto, lo United rimane a due punti dal rivale cittadino Manchester City, che, tuttavia, è di due partite in meno. L'Everton, invece, è salito al 6 ° posto rimanendo a 3 punti dalla top 4. I Red Devils giocheranno il West Ham per la FA Cup (martedì 9 gennaio) e il West Bromwich in Premier League (domenica 14 febbraio) ). ). I Caramels affrontano il Tottenham in FA Cup (mercoledì 10 gennaio) e poi il Fulham in campionato (domenica 14 febbraio). 


COMPORRE 
Manchester United: De Gea, One Bisaka, Lindelof, Maguire, Shaw, McTominey, Pogba, Fernandes, Greenwood, Rashford, Cavani 
Everton: Olsen, Holgate, Dean, Keane, Godfrey, Davis, Gomez, Dukure, Calvert-Lewis, Hames, Richardson SECONDO TEMPO 49 2: 1! Calvert-Lewin è stato portato fuori e avanzato quasi al contorno, poi ha provato un tiro da piccola angolazione, De Gea ha tirato, ma c'è stato Dukure, che ha preso palla a porta vuota. 


52 2: 2! Pochi secondi dopo, il vantaggio del Manchester United è stato completamente cancellato. Jaime Rodriguez ha ricevuto un passaggio in area di rigore e senza indugio per un secondo tiro molto preciso e non ha lasciato alcuna possibilità a De Gea. 


70'-3: 2! Lo United ha riconquistato la leadership nel risultato. Luke Shaw cross da un calcio di punizione diretto, e Scott McTominey è riuscito in qualche modo a colpire la palla con la testa, dopo di che è entrata nell'angolo inferiore della porta di Olsen. C'era l'impressione che la guardia fosse troppo tardi per intervenire e avrebbe potuto fare di meglio. 


90 + 6 '- 3: 3! Calvert-Lewin porta il punto dell'Everton dopo aver approfittato di un errore in area di rigore dello United negli ultimi secondi della partita. 


PRIMA METÀ 
Nel primo terzo del tempo nessuna delle due squadre è stata in grado di mettere pressione, dominare o creare posizioni da porta. I due portieri non sono mai dovuti intervenire, visto che non c'erano colpi agli occhi, a maggior ragione situazioni da gol al 100%. 


24 '- 1: 0! I Red Devils sono usciti avanti nel risultato. Cross perfetto di Marcus Rashford dalla destra, palla che raggiunge in area Edinson Cavani, che non può fare a meno di segnare di testa. 


45 '- 2: 0! Dopo il primo gol, lo United ha alzato il livello delle proprie prestazioni e ha meritatamente raddoppiato il proprio vantaggio. Bruno Fernandes con un fenomenale calcio di trasferimento dal limite dell'area ha materializzato la superiorità della sua squadra. 


PRIMA DEL DUELLO 
Nell'ultimo turno, il Manchester United ha mostrato muscoli seri e ha segnato 9 gol al Southampton, che sembravano porre fine alla breve caduta del club e due partite consecutive senza vittoria in Premier League, che ha perso il primo posto. 


Adesso, però, una prova più seria di fronte all'Everton. I "Caramels" sono rimasti a lungo nella top 4 durante il campionato, ma hanno anche perso terreno e sono attualmente al 7 ° posto con 4 punti in meno del 4 ° rivale cittadino del Liverpool (l'Everton, invece, è con 2 partite in meno). 


I giocatori di Carlo Ancelotti sono in aumento nelle ultime partite, ma oggi cercheranno la vittoria non meno dei giocatori di Ole Gunnar Solskjaer. Il problema per i "caramelle" è che per 4 partite consecutive sono senza una vittoria contro lo United, registrando 2 sconfitte e 2 pareggi. 
 

Lascia un tuo commento

Devi effettuare il login prima di poter fare un commento