Accedi Registrati gratis

Il Manchester United al Solskjaer ha speso più in trasferimenti di qualsiasi altro club della Premier League

Il Manchester United al Solskjaer ha speso più in trasferimenti di qualsiasi altro club della Premier League

Il Manchester United ha speso più per i trasferimenti di qualsiasi altro club della Premier League da quando Ole Gunnar Solskjaer ha guidato i Red Devils.

Il 48enne norvegese è sotto forte pressione e rischia il licenziamento dopo l'imbarazzante sconfitta per 0: 5 contro il Liverpool all'Old Trafford.

Il Manchester United è senza vittorie nelle ultime quattro partite di Premier League, perdendone tre e scivolando al settimo posto in classifica. La squadra è già a otto punti dal leader Chelsea.

Il Manchester United ha i costi di trasferimento netti più alti da quando Solskjaer è succeduto a Jose Mourinho nel dicembre 2018.

Il norvegese ha effettuato quattro trasferimenti, ciascuno del valore di oltre 50 milioni di sterline.

Harry Maguire costa al Manchester United 85 milioni di sterline, Bruno Fernandes - 55 milioni di sterline, Jaden Sancho - 73 milioni di sterline e Aaron One-Bissaka - 50 milioni di sterline.

42.7 milioni di sterline sono stati investiti per attirare Rafael Varane e 19.7 milioni di sterline per Cristiano Ronaldo.

Adam Diallo è costato 37 milioni di sterline, mentre Alex Teles è arrivato in un affare per 15.7 milioni di sterline e Facundo Peistri - 9 milioni di sterline.

L'affare per Donnie van de Beek valeva 40 milioni di sterline nell'estate del 2020.

Il Manchester United ha effettuato alcune vendite ai giocatori dopo l'arrivo di Solskjaer. Romelu Lukaku è stato venduto all'Inter nel 2019. Per 73 milioni di sterline e Daniel James è stato venduto per 25 milioni di sterline.

Il Manchester United ha le spese nette più alte della Premier League: un incredibile 312.1 milioni di sterline.

L'Arsenal è secondo con 279.7 milioni di sterline, con solo l'Aston Villa (244.7 milioni di sterline) e il Tottenham (207 milioni di sterline) che superano il limite di 200 milioni di sterline.

Per quanto riguarda i rivali per lo scudetto, il Manchester City ha un costo netto di 199.6 milioni di sterline.

Il Chelsea, uno dei favoriti per il campionato in questa stagione, può vantare spese nette di trasferimento di appena 82.1 milioni di sterline.

Il Liverpool ha un utile netto di 3.6 milioni di sterline. Sono 315.7 milioni di sterline in meno rispetto al Manchester United. E a quel tempo, ovviamente, il Liverpool ha vinto il titolo di Premier League nel 2019/20.

Lascia un tuo commento

Devi effettuare il login prima di poter fare un commento