Accedi Registrati gratis

Il Manchester City cammina fiducioso verso il titolo dopo il successo sul Leicester

Il Manchester City cammina fiducioso verso il titolo dopo il successo sul Leicester

Il Manchester City ha battuto il Leicester 2-0 come ospite in una partita del 30 ° round della Premier League. Benjamin Mandy e Gabriel Jesus avevano ragione sul successo dei "cittadini". 

La squadra, guidata da Pep Guardiola, ha 74 punti al vertice della classifica inglese. Secondo, il Manchester United ha 57 punti e due partite in meno.

Al quinto minuto Fernandinho segna il pallone in porta di Casper Schmeichel con un tiro dal limite dell'area, ma il suo gol non viene conteggiato per un agguato di Sergio Aguero. 

Al 22 'Kevin De Bruyne colpisce la traversa. Al 42 'Schmeichel respinge un tiro di Riyad Marez.

Nel tempo di recupero del primo tempo Jamie Vardy manda il pallone in porta di Ederson, ma il suo gol non viene conteggiato per un'imboscata. 

Al 59 ° minuto Man City ha preso il comando. Rodry centrò in area di rigore, dove Albrightton deviava la palla sulla traiettoria di Mandy, che tecnicamente lo mandava nell'angolo più lontano per 0: 1. Era il secondo gol in sei partite per Mandy, che non aveva segnato nella sua prima 39 partite di Premier League. 

Al 74 'Kevin De Bruyne manda un gran passaggio a Gabriel Jesus, che passa a Stirling, l'inglese non riesce a tirare quindi rimanda di nuovo a Jesus, e il brasiliano manda la palla nella porta delle "volpi".  

Al 78 ', Riyad Marez ha commesso un grave errore, tirando dal lato della porta, e pochi secondi dopo è stato sostituito da Ferran Torres. 

All'83 'Vardy è tornato a Madison, che ha sparato un colpo potente, ma oltre la porta.

Lascia un tuo commento

Devi effettuare il login prima di poter fare un commento