Accedi Registrati gratis

Il Manchester City ha perso contro il Tottenham con la squadra più costosa della storia della Premier League

Il Manchester City ha perso contro il Tottenham con la squadra più costosa della storia della Premier League

Il Manchester City ha iniziato con una sconfitta difendendo il titolo della Premier League. I "Citizens" hanno perso durante la loro visita al Tottenham con 0: 1 dopo un gol di Hyun Min Son. La squadra guidata da Pep Guardiola costa ben 528.9 milioni di sterline e le riserve della squadra sono quasi 300 milioni di sterline. 

Ederson alla porta è stato attratto dal Benfica per 34.9 milioni di sterline, mentre i terzini Joao Cancello e Benjamin Mendy costano rispettivamente 60 milioni e 49.3 milioni di sterline. Anche i difensori centrali Ruben Dias (64.5) e Nathan Ake (40 milioni) non sono usciti a buon mercato su Sheikh Mansour. 

A centrocampo si aggiunge il nuovo arrivato Jack Greenish, preso per 100 milioni di sterline. Fernandinho (30 milioni) e Ilkay Gundogan (20.4) sono generalmente più economici, con il tedesco che è stato preso per meno soldi dai titolari contro il Tottenham. 

Nove motivi per preoccuparsi dell'inizio della Premier League

In attacco hanno giocato Rahim Stirling (49 milioni), Riyad Marez (60 milioni) e Ferran Torres (20.8 milioni). In panchina c'erano giocatori costosi come Kevin de Bruyne, Rodri, Kyle Walker, Bernardo Silva e altri. 

Lascia un tuo commento

Devi effettuare il login prima di poter fare un commento