Accedi Registrati gratis

Gli acquisti più costosi nella storia del Manchester United

Gli acquisti più costosi nella storia del Manchester United

Ore fa, il Manchester United ha annunciato l'assunzione di Rafael Varane dal Real Madrid. Sebbene non ci siano ancora informazioni ufficiali sul contratto che il francese firmerà con il club o sulla quota di trasferimento che verrà pagata per lui, una cosa è chiara: Varane diventerà uno dei trasferimenti in entrata più costosi nella storia dei Red Devils . Insieme a lui, nella lista dei più costosi c'è un'altra nuova aggiunta alla squadra: Jaden Sancho. Il giovane inglese è arrivato all'"Old Trafford" dal Borussia Dortmund per la cifra di 85 milioni di euro.

Ecco i 15 giocatori più costosi che sono venuti al Manchester United:

15. Donnie van de Beek (39 milioni)

L'olandese è una parte fondamentale dell'Ajax, raggiungendo le semifinali di Champions League nella stagione 2018/2019. Nell'estate del 2020, il Manchester United ha battuto la concorrenza e ha portato il centrocampista di "Ort Trafford" per 39 milioni di euro, che sono stati pagati all'Ajax. Tuttavia, questo accordo è finora un fallimento, poiché Van de Beek non è riuscito ad adattarsi alla situazione in Premier League ed è stato una parte periferica della squadra di Ole Gunnar Solskjaer la scorsa stagione.

14. Henrik Mkhitaryan (42 milioni)

Il centrocampista offensivo si è unito alla squadra nel 2016 e ha trascorso solo due stagioni all'Old Trafford. Durante quel periodo, l'ex giocatore di Borussia Dortmund e Shakhtar Donetsk ha giocato 63 partite in tutte le competizioni, segnando 13 gol e assistendo 11. Nell'estate del 2018 si è trasferito all'Arsenal in uno scambio tra le due squadre, da cui il Man United ha ricevuto Alexis Sanchez.

13. Juan Sebastian Veron (42.6 milioni)

Nel luglio 2001, i Red Devils pagarono alla Lazio ben 43 milioni di dollari all'epoca per il centrocampista degli Eagles Juan Sebastian Veron. L'argentino ha trascorso solo due anni al Man United, ma durante quel periodo è stato un giocatore chiave nella costruzione di Sir Alex Ferguson. Nel 2003 il centrocampista ha affrontato il Chelsea dopo 82 partite, 11 gol e 11 assist con la maglia del Manchester.

12. Nemanja Matic (44.7 milioni)

Ancora centrocampo, ma questa volta il trasferimento è dal Chelsea al Man United. A fine luglio 2017, il serbo arriva all'Old Trafford dopo tre stagioni molto forti a Londra. I Red Devils hanno pagato 44.7 milioni di euro per i suoi diritti, con Matic che è diventato uno dei principali giocatori della squadra. Finora, ha giocato 157 partite per la squadra in tutti i tornei, segnando 4 volte e assistendo 7 volte.

11. Juan Mata (44.73 milioni)

Un altro giocatore che ha sostituito Stamford Bridge con l'Old Trafford è Juan Mata. Si è unito ai Red Devils nel 2013 ed è ancora nella squadra, che conta 273 partite. In loro, ha segnato 51 gol e 47 assist. Nonostante questi buoni risultati, la prestazione del tecnico spagnolo in squadra è molto lontana dalle partite che ha mostrato con la maglia del Chelsea. Lì, Mata aveva formato un micidiale trio con Eden Hazard e Oscar, noto come Mazakar.

10. Rio Ferdinand (46 milioni)

La leggenda del Manchester United è arrivata in squadra all'inizio del nuovo secolo con un mega trasferimento dal Leeds del valore di 46 milioni di euro. Con la maglia dei Red Devils, il difensore ha un incredibile 455 partite, in cui ha 8 goal e 9 assist. Ferdinand ha vinto 6 scudetti inglesi, 1 trofeo Champions League, 3 coppe inglesi e 4 supercoppe vincendo una volta il Mondiale per Club e la Supercoppa Europea. Fa tutto questo da giocatore del Manchester United. Ha anche formato una delle migliori coppie di difensori centrali nella storia della Premier League con Nemanja Vidic.

9. Aaron One-Bissaq (55 milioni)

Nonostante la grossa cifra data per il terzino destro, il Manchester United può accontentarsi dell'attrazione di One-Bissac. Il giovane inglese è da 2 anni una parte importante della squadra di Ole Gunnar Solskjaer e ha già giocato 100 partite con il norvegese. Oltre ad essere molto veloce, Wan-Bisaka è anche molto tecnico. Questo lo rende un serio pericolo per i difensori dell'avversario, e gli piace essere coinvolto in attacchi spesso.

8. Fred (59 milioni)

Il centrocampista difensivo fa parte di una galassia di brasiliani che sono passati attraverso lo Shakhtar Donetsk e inondato l'Europa occidentale negli ultimi anni. Ha sostituito l'Ucraina con l'Inghilterra nell'estate del 2018 e finora ha giocato 121 partite con la maglia rossa in tutti i tornei. Sebbene non si distingua per l'incredibile velocità o tecnica, Fred è un ottimo lavoratore e non solo può distruggere l'attacco dell'avversario, ma anche lanciare attacchi per la sua squadra.

7. Anthony Martial (60 milioni)

Il francese è diventato l'adolescente più costoso nel 2015 quando ha sostituito il Monaco con il Manchester United. Le opinioni dei tifosi dei Red Devils sull'attaccante francese sono piuttosto contraddittorie. Da un lato, i suoi critici sottolineano la sua capacità di sperperare con leggerezza le posizioni pulite. Tuttavia, Martial ha segnato una serie di gol importanti per la sua squadra. Tuttavia, l'arrivo di Jaden Sancho potrebbe renderlo inutile all'Old Trafford.

6. Bruno Fernandes (63 milioni)

Se non il più vincente, è sicuramente nella top 3 dei trasferimenti di maggior successo del Manchester United in questo secolo. Il portoghese è sbarcato all'Old Trafford durante la finestra di trasferimento invernale della stagione 2019/2020 dallo Sporting Lisbona. Un anno e mezzo dopo è il protagonista di questa squadra, per la quale ha 40 gol e 25 assist in 80 partite. La cosa più importante per la squadra, però, è che il trequartista si inserisca come una pietra miliare nello schema di Ole Gunnar Solskjaer e grazie a lui la squadra gioca in modo attraente e offensivo nell'ultima stagione e mezzo. Ecco perché i tifosi del Manchester United adorano Bruno.

5. Angelo di Maria (75 milioni)

L'esterno argentino si è unito alla squadra dopo i Mondiali del 2014, dove ha giocato la finale persa contro la Germania. Di tutti i giocatori della lista, Di Maria ha trascorso meno tempo in squadra, solo una stagione. In esso ha preso parte a 32 partite, segnando 4 volte e realizzando 12 assist. È stato abbastanza sfortunato da avere grandi aspettative dopo gli anni forti al Real Madrid, ma non è mai riuscito a essere all'altezza delle aspettative e ad aiutare la squadra a riprendersi nei primi anni dopo l'era di "Sir Alex Ferguson" al Manchester United.

4. Romelu Lukaku (84.7 milioni)

Un altro calciatore costoso che non riesce a rimanere a lungo al Man United. L'attaccante belga è arrivato in squadra nel 2017 e ha giocato 96 partite (42 gol e 13 assist) prima di essere acquistato dall'Inter nell'agosto 2019. Anche se la sua prestazione all'Old Trafford non sembra male, in Italia Lukaku ha dimostrato di essere capace di molto di più . La scorsa stagione è riuscito a portare i nerazzurri al primo scudetto del Paese in 11 anni.  

3. Jaden Sancho (85 milioni)

Giovane, veloce, tecnico. Tuttavia, Jaden Sancho è molto di più. L'adolescente del Manchester City si è fatto un nome con la squadra del Borussia Dortmund, dove ha dimostrato di giocare molto bene per la sua età. Il Manchester United si era interessato a lui l'anno scorso, ma i "giallo-neri" lo hanno tenuto nei loro ranghi e Sancho li ha aiutati a vincere la Coppa di Germania. Nella finale contro l'RB Lipsia, lui ed Erling Holland hanno deriso la difesa dei "tori" e ciascuno di loro ha segnato due gol per la vittoria espressiva con 4: 1. Ora ogni tifoso del Man United tiene le dita incrociate per il 21-anno -vecchio inglese di potersi esibire almeno altrettanto duramente con la maglia dello United quanto con quella del Dortmund.

2. Harry Maguire (87 milioni)

Con esso, la squadra rossa di Manchester ha battuto il record per il difensore più costoso. Prima dell'inizio della sua terza stagione al club, l'ex giocatore del Leicester ha segnato 5 gol e 5 assist in 107 partite in tutti i tornei sotto la guida di Ole Gunnar Solskjaer. Sebbene in genere porti stabilità e sicurezza alla difesa della squadra, di tanto in tanto l'inglese viene ridicolizzato per alcune delle sue commedie comiche. Sono anche il motivo di alcuni gol alla porta del Man United e per questo motivo i tifosi della squadra hanno ancora sentimenti contrastanti sulla cessione di Maguire, a maggior ragione per una cifra così elevata.

1. Paul Pogba (105 milioni)

Il Manchester United ha dovuto battere il record del trasferimento più costoso della storia del calcio nel 2016 per prendere un giocatore che aveva giocato senza soldi solo 4 anni prima. Pogba non è riuscito a brillare nell'academy della squadra inglese e quindi si è trasferito alla Juventus, visto che la "vecchia signora" non ha pagato un centesimo per lui nel 2012. A Torino, però, il centrocampista francese è diventato una delle più grandi speranze del calcio mondiale . Questo porta la dirigenza del Manchester United a ritirare per lui gli inediti 105 milioni di euro dopo Euro 2016.

Durante la sua seconda permanenza all'Old Trafford, Pogba è stato uno dei giocatori più importanti per il Man United, avendo giocato 199 partite in tutte le competizioni, con 38 gol e 45 assist. Tuttavia, non è mai riuscito a mantenere un livello costantemente alto nella squadra come ha fatto alla Juventus.

Dovremmo scoprire tra poche ore i dettagli del trasferimento di Rafael Varane dal Real Madrid. Tuttavia, secondo varie fonti, la cifra che pagheranno i “red devils” sarà di 50 milioni di euro. Se ciò accadrà, diventerà il decimo giocatore più costoso nella storia del club.  

Lascia un tuo commento

Devi effettuare il login prima di poter fare un commento