Accedi Registrati gratis

Cristiano: Sono orgoglioso di aver migliorato il record di Pelé

Cristiano: Sono orgoglioso di aver migliorato il record di Pelé

Il grande protagonista del calcio mondiale Cristiano Ronaldo è uscito con un post emozionante sui social. Ha detto che era orgoglioso di battere il record ufficiale di gol di Pelé. Questo è diventato un dato di fatto dopo che il campione d'Europa ha segnato una tripletta contro il Cagliari nella vittoria per 3: 1.

"Le ultime settimane sono state piene di notizie e statistiche, indicandomi come il giocatore di maggior successo nella storia del calcio, superando i 757 gol ufficiali di Pelé. Anche se sono grato per quel riconoscimento, ora è il momento di spiegare perché l'ho fatto. non riconosco questo un record finora ", ha detto Ronaldo.

"La mia infinita e incondizionata ammirazione per il signor Edson Arantes nei confronti del Nascimento, così come il rispetto che ho per la metà del XX secolo, mi hanno fatto contare i suoi 20 gol, aggiungendo i suoi 767 per la nazionale di San Paolo, oltre a quelli" Per la squadra militare brasiliana, il mondo è cambiato da allora, così come il calcio, ma questo non significa che possiamo semplicemente cancellare la storia secondo i nostri interessi ", ha aggiunto.

Ronaldo chiude la critica con tripletta contro il Cagliari

"Ora che ho raggiunto 770 obiettivi ufficiali nella mia carriera professionale, le mie prime parole sono direttamente a Pelé. Non c'è giocatore al mondo che non sia cresciuto senza ascoltare le storie delle sue partite, dei suoi obiettivi e dei suoi successi, io sono no eccezione. Per questo motivo, sono pieno di gioia e orgoglio mentre riconosco il risultato che mi pone al vertice dei migliori marcatori mondiali, lasciando il record di Pelé, qualcosa che non avrei mai sognato di crescere da bambino a Madeira ", ha aggiunto .

"Grazie a tutti coloro che hanno preso parte a questa fantastica avventura con me. Ai miei compagni di squadra, ai miei avversari, ai fan del bellissimo gioco di tutto il mondo e soprattutto - alla mia famiglia e agli amici intimi - credetemi quando dico che io non potrei farlo senza di te. Ora non vedo l'ora che arrivino le prossime partite e sfide. I prossimi record e trofei! Credimi, questa storia è tutt'altro che finita. Il futuro è domani e c'è ancora molto da guadagnare con Juventus e Portogallo "Unisciti a me in questa avventura! Andiamo! ", Ha annunciato Ronaldo.

Lascia un tuo commento

Devi effettuare il login prima di poter fare un commento