Accedi Registrati gratis

9500 spettatori assisteranno alla finale di Europa League

9500 spettatori assisteranno alla finale di Europa League

Un massimo di 9,500 spettatori potranno assistere alla finale di Europa League di questa stagione, che si giocherà il 26 maggio a Danzica. Le autorità polacche hanno consentito la partecipazione alla partita entro il 25% della capienza dello stadio. "I tifosi dall'estero dovranno rispettare le restrizioni e i requisiti per l'ingresso nel paese, che saranno in vigore nei giorni intorno alla finale", ha avvertito la UEFA.

Il 31 marzo, la sede europea ha revocato il divieto di presenza dei tifosi nelle due finali - in Europa League e in Champions League. In pratica, tuttavia, l'accesso agli stadi sarà conforme alla legislazione locale pertinente, che potrebbe includere la necessità di dimostrare un vaccino o un test negativo per il coronavirus.

La UEFA concede 2,000 biglietti per ciascuna delle due squadre e altri 2,000, che saranno disponibili sul sito fino a venerdì a mezzogiorno. I prezzi sono compresi tra 40 e 130 euro. I restanti 1,500 biglietti andranno alla federazione polacca, alla UEFA, ai partner commerciali e agli sponsor.

"I biglietti non saranno venduti in base all'ordine di arrivo, ma verrà organizzata un'estrazione dopo la scadenza della domanda.

La finale di Europa League sarà annunciata giovedì. Nelle prime partite, il Manchester United ha battuto la Roma 6: 2 e il Villarreal ha battuto l'Arsenal 2: 1.

Lascia un tuo commento

Devi effettuare il login prima di poter fare un commento